Sei in: home

News

Gio 23 Apr 2015
QUALIFICARE L'OFFERTA PER CREARE BUON TURISMO 27, 28, 29 aprile

Il Parco Regionale delle Dune Costiere nell'ambito del progetto Live Your Tour finanziato dal programma di cooperazione ENPI, ha organizzato tre giornate di confronto con operatori turistici ed esperti del settore al fine di accrescere la competitività delle imprese in merito ai nuovi turismi ambientali.

Lunedì 27 aprile masseria Oasi San Giovanni Battista, Scenari e tendenze del settore turistico con Paolo Grigolli e Flavia Coccia.

Martedì 28 aprile masseria Morrone, Ospitalità sostenibile e etichette ecologiche con Angelo Gentili e Marco Katzenberger.

Mercoledì 29 aprile Masseria Carparelli, Il webmarketing e il caso del ciclo turismo con Chiara Bille e Michele Mutterle.

Tutti gli incontri hanno preso avvio alle ore 17,30 e sono state improntati in maniera da rendere utile il confronto per gli operatori per la costituzione dei sistemi turistico-ambientali, della certificazione ambientale e per diventare strutture Albergabici idonee ad ospitare cicloturisti.

L'attività di formazione ha coinvolto le PMI Piccole e Medie Imprese del Parco Regionale delle Dune Costiere, della Riserva di Torre Guaceto e delle aree protette della Provincia di Lecce a cui possono partecipare anche i membri della DMO (Destination Management Organization) dell'area di destinazione turistica Salento Natura.

Al termine del percorso formativo alle imprese presenti è stato rilasciato un attestato di partecipazione.

Paolo Grigolli è direttore della Scuola di Management del Turismo (SMT) di TSM-Trentino School of Management. Progetta e coordina attività di formazione e di ricerca intervento in Italia e all'estero. È vice-presidente di AIPMT (Associazione Italiana Professionisti e ha realizzato progetti di turismo responsabile e di destination marketing oltre che in Italia, in Uzbekistan, Cile, Repubblica dell'Altaj, Caucaso e in diversi paesi dell'Europa centro-orientale. Si occupa inoltre dello sviluppo di progetti di micro-finanza con "Microventures", di cui è socio fondatore, e di social business in Sud America e India con FEM ONLUS, di cui è membro del cda.

Flavia Coccia è responsabile Area Turismo SiCamera. Coordinatore del Comitato per il Turismo Accessibile presso il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Dal 2005 ha progettato e coordinato le attività di ricerca all’interno dell’Istituto IS.NA.R.T.

Da Maggio 2012 a Aprile 2013, è stata la coordinatrice della Struttura di Missione per il Rilancio dell’Immagine dell’Italia sotto la Presidenza del Consiglio dei Ministri. E’ stata membro del Consiglio di Amministrazione dell’ENIT e presta la sue competenze e il suo know-how come supporto tecnico-scientifico per l’Osservatorio Nazionale del Turismo. Appassionata esperta di settore, è autrice di diverse pubblicazioni di marketing e di sviluppo di strategie per la valorizzazione delle PMI turistiche.

Angelo Gentili, membro della Segreteria Nazionale di Legambiente e responsabile nazionale di Legambiente Turismo, è presidente di Festambiente, l’associazione che organizza uno degli eventi estivi dedicato ai temi della sostenibilità più conosciuti in Italia. Con Legambiente Turismo segue l’etichetta ecologica dell’associazione destinata alle strutture turistiche ricettive, il marchio di qualità ambientale su base volontaria più diffuso nel nostro Paese.

Marco Katzenberger, albergatore, Presidente del Club "Qualità Parco" del Parco Adamello Brenta. E’ uno dei più attivi operatori turistici nelle aree protette.

Michele Mutterle è nella Segreteria organizzativa di FIAB – Federazione Italiana Amici della Bicicletta. Per l’associazione si occupa in particolare degli Albergabici e segue i rapporti con le altre associazioni. Profondo conoscitore della pratica del cicloturismo, ha effettuato numerosi viaggi in Italia e all’estero per conoscere le diverse declinazioni del cicloturismo nel mondo.

Chiara Bille, esperta di comunicazione web 2.0 legata ai prodotti turistici territoriali è webmarketing manager di APT di Rovereto e Vallagarina. Responsabile di numerosi progetti, tra cui quello relativo al Tavolo dei Musei e alla comunicazione dei prodotti turistici legati al territorio (enogastronomia, cultura, vacanza attiva).

Liniziativa rientra nellambito del progetto Live your tour. A cross-border network to increase sound and harmonious tourism in Italy, Spain, Lebanon and Tunisia. Una rete transnazionale per sviluppare il turismo sostenibile in Italia, Spagna, Libano e Tunisi) finanziato con il programma di cooperazione ENPI (European Neigh bourhood and Partnership Instrument) tra Paesi UE del bacino del Mediterraneo e Paesi confinanti, impegnati nellattuazione di programmi che hanno come tema il turismo sostenibile rispettoso dellambiente e della cultura locale, in alternative al turismo di massa. 

Foto gallery

Newsletter

Social

Aziende certificate CETS

Aziende certificate CETS

Ente Parco

>
Contatti
>
Gli Organi del Parco
>
Normativa
>
Atti amministrativi
>
Gare e Appalti
>
Bandi
>
Trasparenza, valutazione e merito
>
Amminstrazione aperta
>
Anticorruzione
>
Fatturazione elettronica
>
Albo Pretorio
>
Amministrazione trasparente
>
Progetti
>
Pubblicazioni
>
Link
>
Tesisti per il Parco

Link

Carta Europea del Turismo Sostenibile
Rete Rurale Nazionale 2014-2020
Eco Contatore
ITALIAN GREEN ROAD AWARD Premio Stampa alla Puglia con la Via Traiana nel Parco Regionale delle Dune Costiere
iDEAL Interreg Italy - Croatia
Oscar dell'Ecoturismo 2016
Spighe Verdi 2016
Certificato di Eccellenza 2016
Bandiera Verde Agricoltura
Premio Città amiche della Bicicletta
Il Premio La Città per il Verde 2011 al Parco Regionale delle Dune Costiere
Premio Paesaggio del Consiglio d'Europa
Geositi della Puglia
Il Parco aderisce a:
Associazione Nazionale Città dell'Olio
Il Club delle Vele
Associazione Europea Vie Francigene
AppOLEA: app per il censimento degli ulivi monumentali
PARCO NATURALE REGIONALE "Dune costiere da Torre Canne a Torre S. Leonardo" - e-mail PEC parcodunecostiere@pec.it
2018 - © progettipercomunicare