Sei in: home

News

Eventi

IL MARE D´INVERNO Dopo una settimana di pausa, eccoci con il recupero del terzo appuntamento della rassegna ´Il Mare d´Inverno´. Con la dott.sa Paola Pino D´Astore approfondiremo le tematiche legate alle specie gravemente minacciate dall´inquinamento del mare e dai cambiamenti climatici, con un focus sulla Caretta caretta, la specie di tartaruga più comune del Mediterraneo, a forte rischio di estinzione. Partiremo dalla Casa del Mare - Centro Visite del Parco Dune Costiere (ex Lido Stefhan) per poi proseguire lungo la costa del Parco. Anche questo appuntamento fa parte del ciclo di incontri promossi dal Parco insieme all´associazione DunAmare e rientrano nella nuova Strategia e Piano d’Azioni del Parco delle Dune Costiere per la Carta Europea per il Turismo Sostenibile nelle Aree Protette (CETS), all’interno dell´Azione 4.8 "Il Mare d´Inverno" - Incontri e laboratori didattici sul campo dedicati alla scoperta degli habitat costieri, e verranno svolti in inverno, ogni domenica, dal 10 febbraio fino all´inizio della primavera Evento gratuito. Domenica 17 marzo 2019, dalle ore 10.00 alle ore 12.00. Partenza da Lido Morelli - Casa del Mare https://goo.gl/maps/SecYaCpMwz52 Per info: 3481638228, info@parcodunecostiere.org, Messenger e Direct sui canali Social del Parco Dune Costiere. #ParcoDuneCostiere The Europarc Federation

Cicloescursione nel territorio di Fasano e visita al Parco Archelogico di Egnazia

Partendo dall’Albergabici, centro visite del Parco Regionale Dune Costiere, domenica 3 marzo, con Riccardo, guida cicloescursionistica della cooperativa Serapia, si pedalerà lungo la Via Traiana – antica strada romana e variante della Via Appia, da Benevento a Brindisi – tornando indietro nel tempo sino alla preistoria con la visita al Dolmen di Montalbano, mentre maestosi ulivi secolari ci guideranno fino all’antica città messapica di Egnazia.

Qui ci attenderà una visita al Museo e al Parco Archeologico, aperto gratuitamente per la Domenica al Museo, tra le terme, l’anfiteatro ed il tempio della dea Cibele. Una sosta centrale la vivremo presso l’antico porto di Egnazia, dove lasceremo le nostre bici per una buona pausa pranzo davanti alle acque cristalline dell’Adriatico.

Risaliti in sella, sarà la volta delle scenografiche masserie fortificate del territorio fasanese, che ci accompagneranno lungo le tranquille stradine della piana olivetata fino al punto di partenza.

Info e dettagli

Durata: ore 10,00-16,30

Raduno: ore 9.45 presso l´Albergabici - ex Casa Cantoniera ANAS di Montalbano di Fasano (BR).

Coordinate geografiche:  N 40° 46´ 51.41´´ - E 17° 29´ 1.06´´ (Albergabici).

Percorso: distanza 40 km, difficoltà bassa. tracciato pianeggiante. dislivello +/- 180 m. fondo: asfalto

Note:pranzo a sacco e acqua a carico dei partecipanti. indossare scarpe da ginnastica e abbigliamento comodo, adatto alle condizioni meteo.

Prenotazione obbligatoria: online sul sito www.cooperativaserapia.it o telefonando al numero 328 0151397 (Riccardo).

  

IL MARE D´INVERNO - QUARTO APPUNTAMENTO  "Il Fratino e l´avifauna nel Parco" con il naturalista Pietro Chiatante della Cooperativa Serapia Approfondimento tematico sull´avifauna stanziale e migratoria presente sulla costa e all´interno delle aree umide retrodunali dell´area naturale protetta del Parco delle Dune Costiere, con un focus sul Fratino, una specie in via d´estinzione, gravemente minacciata dall´antropizzazione, dall´inquinamento e dai cambiamenti climatici  Anche questo quarto appuntamento fa parte del ciclo di incontri promossi dal Parco insieme all´associazione DunAmare e rientrano nella nuova Strategia e Piano d’Azioni del Parco delle Dune Costiere per la Carta Europea per il Turismo Sostenibile nelle Aree Protette (CETS), all’interno dell´Azione 4.8 "Il Mare d´Inverno" - Incontri e laboratori didattici sul campo dedicati alla scoperta degli habitat costieri, e verranno svolti in inverno, ogni domenica, dal 10 febbraio al 21 marzo 2019 Evento gratuito. Domenica 3 marzo 2019, dalle ore 10.00 alle ore 12.00.  Partenza da Lido Bosco Verde https://goo.gl/maps/eghMAzUBmE82 Per info: 3481638228, info@parcodunecostiere.org, Messenger e Direct sui canali Social del Parco Dune Costiere. #ParcoDuneCostiere The Europarc Federation

IL MARE D´INVERNO - SECONDO APPUNTAMENTO "L´ecosistema marino, e i suoi equilibri", con il dott. Alessandro De Mola. Una passeggiata lungo la costa del Parco per conoscere gli organismi marini presenti in inverno dopo forti mareggiate e per comprendere i rischi legati all´inquinamento del mare.  D’inverno il mare ha un fascino unico, con i suoi colori, la sua vitalità, e l’inquietudine di cercare una tranquillità lontana  Con la possibilità di osservare i suoi elementi con uno sguardo diverso, più attento e consapevole. Li scopriremo insieme durante i nostri incontri tematici gratuiti rivolti a cittadini, fruitori e operatori intitolati proprio ‘Il Mare d’Inverno”, lungo la costa del Parco. Questi incontri - promossi dal Parco insieme all´associazione DunAmare - rientrano nella nuova Strategia e Piano d’Azioni del Parco delle Dune Costiere per la Carta Europea per il Turismo Sostenibile nelle Aree Protette (CETS), all’interno dell´Azione 4.8 "Il Mare d´Inverno" - Incontri e laboratori didattici sul campo dedicati alla scoperta degli habitat costieri, e verranno svolti in inverno, ogni domenica, dal 10 febbraio al 21 marzo 2019  Evento gratuito. Domenica 17 febbraio 2019, dalle ore 10.00 alle ore 12.00.  Partenza da Lido Stella (località Pilone): https://goo.gl/maps/wNXjMxHDbFT2 Per info: 3481638228, info@parcodunecostiere.org, Messenger e Direct sui canali Social del Parco Dune Costiere. #ParcoDuneCostiere The Europarc Federation

  

IL MARE D´INVERNO - PRIMO APPUNTAMENTO "La vegetazione costiera e la pressione antropica", con il dott. Ennio Santoro. Uno sguardo agli habitat presenti lungo la costa del Parco, ai delicati equilibri dell´ecosistema e agli impatti della pressione antropica  D’inverno il mare ha un fascino unico, con i suoi colori, la sua vitalità, e l’inquietudine di cercare una tranquillità lontana  Con la possibilità di osservare i suoi elementi con uno sguardo diverso, più attento e consapevole. Li scopriremo insieme durante i nostri incontri tematici gratuiti rivolti a cittadini, fruitori e operatori intitolati proprio ‘Il Mare d’Inverno”, lungo la costa del Parco. Questi incontri - promossi dal Parco insieme all´associazione DunAmare - rientrano nella nuova Strategia e Piano d’Azioni del Parco delle Dune Costiere per la Carta Europea per il Turismo Sostenibile nelle Aree Protette (CETS), all’interno dell´Azione 4.8 "Il Mare d´Inverno" - Incontri e laboratori didattici sul campo dedicati alla scoperta degli habitat costieri, e verranno svolti in inverno, ogni domenica, dal 10 febbraio al 21 marzo 2019  Evento gratuito. Domenica 10 febbraio 2019, dalle ore 10.00 alle ore 12.00.  Partenza da Lido Macchia Mediterranea: https://goo.gl/maps/1pDxSKHGJvo Per info: 3481638228, info@parcodunecostiere.org, Messenger e Direct sui canali Social del Parco Dune Costiere. #ParcoDuneCostiere

The Europarc FederationEUROPARC Charter Parks 

Il Parco Dune Costiere, in collaborazione con la Cooperativa Serapia, I Giardini Di Pomona e l´ARIF - provincia di Brindisi, domenica 30 dicembre 2018 valorizzerà una nuova area di sosta all´interno dell´area protetta. 

Questa volta sarà interessata dalla bonifica e valorizzazione un´area a bordo strada nei pressi del sottopasso ferroviario in località Fontenuova.

Coppa, Verdesca, Marangiana, Petrelli, Dottato, Pasulita, sono solo alcune delle varietà di fico tipiche del territorio pugliese, ed alcune di queste acquistate dal Parco delle Dune Costiere dal conservatorio botanico "I Giardini di Pomona" di Cisternino. 

Saranno, infatti, 10 piante di fico di varietà pugliesi ad essere impiegate per valorizzare l´area di sosta di Fontenuova che consentirebbe di giovare dell´ombra delle piante in primavera ed estate e di una pausa golosa a tutti coloro che si muovono nel Parco, a piedi e in bici, e ai viandanti che percorrono la Via Francigena.

Nei giorni scorsi gli operai forestali ARIF della Regione Puglia - provincia di Brindisi hanno dato il loro contributo per sfalciare, scavare le buche e bonificare l´area da rifiuti in modo da prepararla all´iniziativa di domenica 30 dicembre.

L´appuntamento è per domenica 30 dicembre alle ore 10.00 all´Albergabici - Centro Visite del Parco Dune Costiere, ex Casa Cantoniera Anas di Montalbano di Fasano. Da qui ci muoveremo in auto per raggiungere l´area di sosta in cui saranno sistemate le piante di fico. E dopo una breve passeggiata per conoscere la diversità di piante selvatiche del Parco non mancherà anche l´occasione per scambiarsi gli auguri per il nuovo anno.

La partecipazione all´iniziativa è libera e gratuita.

Per informazioni: info@parcodunecostiere.org - www.parcodunecostiere.org

  

Una suggestiva Natività sarà possibile visitare anche quest’anno al Dolmen di Montalbano, monumento megalitico del II millennio avanti Cristo, monumento simbolo del Parco delle Dune Costiere e della piana degli olivi monumentali di Ostuni e Fasano. 

L’iniziativa è organizzata dal Parco Naturale Regionale delle Dune Costiere, presieduto dall’on. Enzo Lavarra, in collaborazione con l’Associazione C.B. Quadrifoglio Volontari Protezione Civile di Montalbano, presieduta da Giannicola D’Amico, e l’Associazione teatrale amatoriale in vernacolo e non “Gli amici di Giùàannèedd” di Montalbano, presieduta da Mina Schiavone.

Il Presepe del Dolmen di Montalbano potrà essere visitato nelle giornate del 25, 26, 29 e 30 dicembre 2018 e del 1 e 5 gennaio 2019 dalle ore 18:00 alle ore 21:00.

Per info e prenotazioni: info@parcodunecostiere.org, 348.1638228 e 347.1329680. 

Come ogni anno ritorna la tradizionale pesca dimostrativa nell´antico impianto di acquacoltura di Fiume Morelli, nelle aree umide retrodunali del Parco delle Dune Costiere  A dieci anni dal ripristino della pesca tradizionale, che partì nel 2008 con la collaborazione tra Parco e i rappresentanti della terza generazione di jummaruli (pescatori di fiume) Eliseo e Gianfranco Gallo. Domenica 23 dicembre, a partire dalle ore 10.00 ci sarà la visita guidata tra gli specchi d´acqua salmastra del fiume e la dimostrazione della pesca sostenibile del cefalo dall’orecchino d’oro (Liza aurata). Appuntamento a Lido Morelli, poco prima delle ore 10.00.

Per maggiori informazioni e prenotazioni:  info@parcodunecostiere.org 3481638228 Vi aspettiamo per un Natale all´insegna della sostenibilità! 

31 dicembre 2018 - 1 gennaio 2019

- ASPETTANDO IL NUOVO ANNO

Laboratorio di cucina, passeggiata notturna in un oliveto monumentale, cena tradizionale e giochi in attesa del nuovo anno

La notte di San Silvestro sarà inaugurata con un laboratorio di panzerotti e di dolci tipici tradizionali pugliesi all´Albergabici - ex Casa Cantoniera Anas di Montalbano di Fasano e, dopo aver realizzato semplici lanterne artigianali per illuminare la notte, ci muoveremo in compagnia delle guide della Cooperativa Serapia per un´emozionante passeggiata letteraria notturna in un oliveto monumentale, in cerca di civette e della storia millenaria del Parco Dune Costiere.

Ritornati all´Albergabici attenderemo il nuovo anno con un´amichevole cena a base di prodotti e di piatti tipici del territorio, e di simpatici giochi.

Info e dettagli

Percorso: lungo 4 km, di bassa difficoltà.

Durata: dalle ore 17.00 alle ore 01.30.

Raduno: ore 17.00 presso l´Albergabici - ex Casa Cantoniera ANAS di Montalbano di Fasano (BR).

Coordinate geografiche:  N 40° 46´ 51.41´´ - E 17° 29´ 1.06´´ (Albergabici).

Note: sono consigliati abbigliamento comodo, scarpe da trekking, scarpe di ricambio, torcia.

Prenotazione obbligatoria: online sul sito www.cooperativaserapia.it o telefonando al numero 366 5999514 (Pietro).

E’ possibile soggiornare all’Albergabici – ex Casa Cantoniera ANAS di Montalbano di Fasano ex S.S.16 km 870. Le camere sono quadruple e ognuna con proprio bagno.

- TREKKING DI CAPODANNO NEL PARCO DUNE COSTIERE

Escursione di Capodanno tra oliveti monumentali, verdi pascoli, dune a ginepro e il blu del mare

Dalla piana degli olivi monumentali insieme alle guide della Cooperativa Serapia ci spingeremo a piedi sino al mare e alla costa sabbiosa del Parco Dune Costiere ricalcando l’ipotetico tracciato della Via Traiana, sentieri e strade brecciate.

Partendo da località Difesa di Malta, nome evocativo del fatto che questo luogo fosse feudo dell’Ordine dei Cavalieri di Malta, attraverseremo campi di grano fino a giungere ad una quattrocentesca masseria, ormai in abbandono, che sorge su un villaggio medievale scavato nella roccia e al limite di un fiume fossile, Lama Torrebianca, ricca di timo, santoreggia pugliese e di profumata macchia mediterranea.

Cammin facendo giungeremo a fiume Morelli, piccola zona umida retrodunale, già utilizzata in passato per la pesca al cefalo e all’anguilla, alle dune di sabbia e alla spiaggia. Consumeremo il pranzo a sacco in riva al mare e dopo aver conosciuto un meraviglioso ginepro secolare ritorneremo verso l’interno a scoprire la bellezza degli olivi secolari e millenari, dalle forme stravaganti, sino al tramonto.

Info e dettagli

Percorso: lungo 10 km, di bassa difficoltà lungo strade brecciate, spiaggia e sentieri.

Durata: dalle ore 10.00 alle ore 17.00.

Raduno: ore 10.00 presso l´Albergabici - ex Casa Cantoniera ANAS di Montalbano di Fasano (BR).

Coordinate geografiche:  N 40° 46´ 51.41´´ - E 17° 29´ 1.06´´ (Albergabici).

Note: sono consigliati abbigliamento comodo, scarpe da trekking, acqua, pranzo a sacco e fotocamera.

Prenotazione obbligatoria: online sul sito www.cooperativaserapia.it o telefonando al numero 366 5999514 (Pietro). 

Newsletter

Social

Aziende certificate CETS

Ente Parco

>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>

Link

Il Parco aderisce a:
PARCO NATURALE REGIONALE "Dune costiere da Torre Canne a Torre S. Leonardo" - e-mail PEC parcodunecostiere@pec.it